Il Sassari Calcio Latte Dolce chiude il 2022 con una vittoria: sconfitto il Sant'Elena

da stampa

Sesta vittoria consecutiva per il Sassari Calcio Latte Dolce, che batte 0-2 il Sant’Elena Q.C.U. e sale a 49 punti. I biancocelesti chiudono il 2022 in testa alla classifica, a +3 dal Budoni che nel match odierno ha sconfitto 3-4 il Monastir. Nel primo appuntamento del 2023, in programma il 5 gennaio, Cabeccia e compagni sfideranno in trasferta il Bosa, mentre la prima gara casalinga del prossimo anno solare sarà l’8 gennaio contro la Tharros.


Partono bene i padroni di casa che con una punizione dal limite provano a impensierire Panai, ma la conclusione termina alta. Dopo un’occasione di Piga, al 20’ Ragatzu si trova a tu per tu con Panai, ma non inquadra lo specchio della porta. Nella seconda parte della prima frazione cresce il Sassari Calcio Latte Dolce, che va vicino al gol due volte con Kaio Piassi e poi si rende pericoloso con Cabeccia, ma il punteggio, per tutto l’arco del primo tempo, rimane fermo sullo 0-0.

Nella ripresa Russu porta subito avanti il Sassari Calcio Latte Dolce: sugli sviluppi di un calcio di punizione il difensore sassarese riesce a superare Tirelli e firma lo 0-1. La rete del vantaggio dà ulteriore fiducia ai biancocelesti, che anche in virtù della superiorità numerica per l’espulsione di Littarru, sfiorano a più riprese il raddoppio. La rete dello 0-2 arriva a 10’ dalla fine con Kaio Piassi, che al ritorno in campo dopo oltre due mesi, firma in contropiede il decimo gol stagionale.
Al 90’ arriva una grande opportunità per il Sant’Elena per un fallo di Panai in area di rigore: dal dischetto si presenta Ragatzu, ma l’estremo difensore biancoceleste respinge mantenendo la porta inviolata. Il match scivola via senza nessuna particolare emozione e termina 0-2 per il Sassari Calcio Latte Dolce.

Sant’Elena Q.C.U.: Tirelli, Delogu, Porta, Floris, Vignati, Mancusi, Littarru, Silva, Ragatzu, Caboni, Minerba

Sassari Calcio Latte Dolce: Panai; Pireddu, Cabeccia, Russu, Tuccio; Piga, Saba (21’ st Olivera), Piredda; Piassi (41’ st Grassi), Celin, Scognamillo (30’ st Marcangeli). A disposizione: Oggiano, Canu, Salaris, Scanu, Muglia, Sanna. Allenatore: Mauro Giorico

Marcatori: 48’ Russu, 80’ Kaio Piassi

Ammonizioni: Saba

Espulsioni: 51’ Littarru (SE)