Il campionato del Sassari Calcio Latte Dolce si apre con una vittoria: sconfitto il Calangianus

da stampa

Vittoria di carattere del Sassari Calcio Latte Dolce, che sconfigge meritatamente il Calangianus al “Signora Chiara”. Decisive le reti di Saba, Celin e Marcangeli.

I biancocelesti partono subito forte e Celin si rende pericoloso in due occasioni, ma trova la pronta risposta di Forzati. Sette minuti più tardi azione biancoceleste targata Brasile, con Celin che serve Kaio: l’esterno classe ’97 ci prova dalla distanza, ma non inquadra lo specchio della porta.
I sassaresi continuano a premere il piede sull’acceleratore e Cabeccia va vicino al gol sugli sviluppi di calcio d’angolo. La rete del vantaggio degli ospiti non tarda ad arrivare e al 26’ il Sassari Calcio Latte Dolce si porta in vantaggio. Calcio di punizione di Marcangeli, che trova Saba: il centrocampista sassarese si inventa un gol da cineteca e con una rovesciata supera il portiere giallorosso.
Il vantaggio dà ulteriore coraggio ai ragazzi di mister Giorico, che al 43’ raddoppiano. Sponda di testa di Scognamillo che trova Celin: il centravanti brasiliano con un potente tiro da fuori area supera l’incolpevole Forzati: 0-2 al 42’.

Nella ripresa la musica non cambia e Marcangeli lancia Celin solo davanti al portiere, ma la conclusione dell’attaccante biancoceleste non inquadra lo specchio della porta. Il Calangianus prova a prendere fiducia e sull’asse Sechi-Spanu prova a mettere in difficoltà la retroguardia sassarese, che non si fa cogliere impreparata.
A un quarto d’ora dalla fine, il Sassari Calcio Latte Dolce chiude definitivamente i conti con Marcangeli, che sfrutta l’errore della difesa giallorossa e supera Forzati realizzando la rete del definitivo 0-3. Nei minuti finali Kaio Piassi va più volte vicino al gol, ma dopo 93’ il match termina sul punteggio di 0-3 per il Sassari Calcio Latte Dolce.
Mercoledì i sassaresi giocheranno il match di ritorno contro il Li Punti e dovranno recuperare l’1-2 dell’andata; in campionato, invece, domenica 4 settembre, ci sarà l’esordio casalingo contro il Sant’Elena.

Calangianus: Forzati; Putzu, Gori (15’ st Savage), Ongaina (19’ st Sambiagio), Fresu; Eraldo, Ferrari, Del Soldato; Massoni (19’ st Esposito), Sechi (9’st Asara), Spano

Sassari Calcio Latte Dolce: Congiunti; Pireddu, Cabeccia, Russu, Canu (28’ st Tuccio); Nurra 13’ st Salaris), Saba, Marcangeli (39’ st Serra), Scogna (28’st Grassi), Celin, Kaio (44’ Dettori)


Marcatori: 26’ Saba, 43’ Celin, 75’ Marcangeli

Angoli: 5-2

Ammonizioni: Eraldo (C)

Note: al 20’ espulso dalla panchina Piga