Scognamillo e Kaio non bastano: con il Sant'Elena termina 2-2

da stampa

Nella seconda giornata del campionato di Eccellenza il Sassari Calcio Latte Dolce pareggia per 2-2 contro il Sant’Elena Q.C.U. e sale così a 4 punti in classifica.

I ragazzi di mister Giorico partono benissimo e in 8’ si portano subito sul 2-0. Al 6’ Celin servito da Saba, trova Scognamillo solo davanti a Tirelli e l'attaccante ex Ossese realizza la rete dell’1-0. Il gol dà fiducia ai sassaresi, che due minuti più tardi trovano la seconda rete della partita. Il tiro di Marcangeli viene respinto dall’estremo difensore biancoverde, ma sulla ribattuta si avventa Kaio Piassi che da due passi non sbaglia: 2-0. Vignati e compagni, a sorpresa, 7’ più tardi tornano subito in partita: Ragatzu ruba palla dai piedi di Congiunti e a porta completamente sguarnita firma la rete del 2-1.
Dopo gli iniziali 15’ di fuoco scende il ritmo del match, anche in virtù del forte caldo che ha caratterizzato questa domenica di calcio. Il Sassari Calcio Latte Dolce prova a rimettere due reti tra sé e il Sant’Elena, ma la conclusione di Saba termina alta sopra la traversa.
Nel corso della prima frazione non si registano altre particolari occasioni degne di nota e si va al riposo con il Sassari Calcio Latte Dolce avanti 2-1. Da segnalare, al 34’ del primo tempo, l’uscita dal campo, per infortunio, di Minerba.

Il secondo tempo segue il filone degli ultimi 20’ della prima frazione con le due squadre che creano poche occasioni e con molti palloni persi in entrambe le metà campo. I due allenatori inseriscono forze fresche e la scelta di mister Agus si rivela azzeccata: Mboup dagli sviluppi di calcio d’angolo, infatti, con un preciso colpo di testa supera Congiunti e realizza la rete del 2-2. La rete del pareggio scuote i biancocelesti, che provano in tutti i modi a tornare in vantaggio (mister Giorico concede minuti anche all’ex Arzachena Agustìn Olivera). Al 92’, Grassi ha una grande occasione, ma il tiro del centravanti nativo di Sorso termina di poco a lato. Si scrivono così i titoli di coda su una partita dominata per larghi tratti dal Sassari Calcio Latte Dolce, che non ha saputo chiudere i conti nonostante le due reti segnate in appena 8’ di gara. I ragazzi di mister Giorico torneranno in campo già mercoledì nella sfida contro il Bosa, che nelle prime due giornate di campionato ha totalizzato 4 punti, proprio come i sassaresi.

Sassari Calcio Latte Dolce: Congiunti; Pireddu, Cabeccia, Russu (35’ st Olivera), Tuccio; Salaris (23’ st Serra), Saba, Marcangeli; Scognamillo (43’ st Grassi), Celin (23’ st Sechi), Kaio Piassi. A disposizione: Panai, Canu, Piredda, Dettori, Sanna. Allenatore: Mauro Giorico

Sant'Elena Q.C.U.: Tirelli; Delogu, Cossu, Vignati, Secci (22' st Rotaru); Floris, Silva, Ruggeri; Caddeo (21' st Mboup), Ragatzu, Minerba (34' pt Zuddas). A disposizione: Serra, Brogi, Serpi, Porta, Melis, Johnson, Allenatore: Nicola Agus

Marcatori: 6' Scognamillo (SLD), 8' Kaio (SLD), 15' Ragatzu (SE), 76' Mboup (SE)

Ammonizioni: Saba, Secci, Sechi

Angoli: 4-2